Commissioni per gli esami di Stato all’estero per l’a.s. 2010/2011 di Angelo Luongo (da La tecnica della scuola)


21/02/2011

Con il messaggio del 21 febbraio 2011 alla rete diplomatico-consolare italiana all’estero sono state inviate  le disposizioni – riservate al personale della scuola in servizio all’estero – per la nomina a presidente e/o commissario negli esami conclusivi del primo e del secondo ciclo di istruzione presso le scuole italiane all’estero (a.s. 2010/2011).

Per il personale in servizio all’estero la domanda va redatta sulla base del modello indicato messaggio e anticipata via fax  e va essere trasmessa entro il 12 marzo 2011al Mae (D.G.S.P.. – Ufficio V) per il tramite della Rappresentanza Diplomatica o dell’Ufficio Consolare.

Per il personale in servizio in Italia, con la Circolare del  21 febbraio u.s. della DG.S.P. del Mae sono state invece trasmesse le disposizioni relative alla nomina a commissario negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio secondari di secondo grado nelle scuole italiane all’estero riservato al personale docente in servizio in Italia. I docenti interessati potranno inviare l’ apposita domanda allegata alla Direzione Generale per la promozione del Sistema Paese, Ufficio V, U.O. Ordinamenti ed esami di Stato, piazzale della Farnesina, 1, 00194 Roma), a  mezzo raccomandata ordinaria, entro il 31 marzo 2011.

Si ricorda che il personale docente in servizio all’estero ha assoluta priorità nell’ordine delle nomine per ragioni di contenimento della spesa



ALLEGATI

Circolare Mae del 21 febbraio 2011

Messaggio del Mae 21 febbraio 2011

Modello di domanda docenti

Modello di domanda dirigenti