Concorso per dirigente scolastico. Ancora attesa del bando che non arriva mai…(da Tuttoscuola)


 

Erano in molti ad aspettare la settimana scorsa la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del bando di concorso per dirigente scolastico, ma l’attesa è andata delusa, perché del bando non c’era traccia nemmeno nell’edizione della Gazzetta Concorsi di venerdì 17.

Questa settimana dovrebbe essere la volta buona e finalmente, forse, si porrà fine alla lunga attesa di questo concorso annunciato da anni e promesso da tempo dallo stesso ministro Gelmini.

Un ulteriore ritardo potrebbe compromettere la procedura concorsuale per la quale, a quanto sembra, è già stata fissata al 15 settembre 2011 la prova nazionale di preselezione.

La prova preselettiva si baserà su una batteria di un centinaio di test attinenti la funzione dirigenziale, sorteggiati da una batteria di circa 5mila test predisposti dal ministero dell’istruzione e pubblicati per tempo per consentire ai candidati una preparazione di massima, come avviene per altri settori della Pubblica Amministrazione. Recentemente il Capo Dipartimento del Miur, Giovanni Biondi, ne ha annunciato la pubblicazione per metà agosto.

In tutti i concorsi pubblici che utilizzano test preselettivi viene indicato a bando che la batteria di quiz viene pubblicata 45 o 60 giorni prima della prova. Se lo svolgimento della preselezione è fissato per il 15 settembre 2011, bisognerà che la pubblicazione delle batterie di test avvenga per tempo.

Visto che a quel termine massimo manca poco più di un mese, è comprensibile la preoccupazione che comincia a serpeggiare tra gli interessati che attendono quel concorso da anni.

A concorso, dopo il via libera del MEF, dovrebbero andare 2386 posti, 485 posti in meno rispetto ai 2871 previsti in un primo tempo.