Aetnascuola.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Pubblicata su Appcatch l'applicazione di Aetnascuola.it da scaricare sul vostro telefonino .Rapida e gratuita.: SCARICA

Per la visualizzazione è necessario installare sul proprio telefono un lettore QR Code.Lo potete fare da qui:SCARICA

Home Categorie News Ata Dsga Sicilia: utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie a.s. 2012/13

Dsga Sicilia: utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie a.s. 2012/13

L’USR Sicilia con nota prot. n. 14420/2012 ha fornito ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali  indicazioni operative relative alle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie per il profilo di Direttore dei servizi generali ed amministrativi...(da cislregionale)


 


a chiarimento di quanto già indicato all’art. 13 comma 1 lettera A del CCNI e fermo restando la necessità di assicurare preventivamente la copertura di tutti i posti disponibili in organico di diritto, ritiene opportuno evidenziare quanto precisato nella C.M. n. 61 prot. n. 1605 del 18/07/2012:
a) nelle province nelle quali l’esubero di personale è superiore alle scuole sottodimensionate, i soprannumerari permangono nelle scuole nelle quali hanno prestato servizio nell’anno scolastico corrente; il restante personale rimane a disposizione nell’ambito provinciale e utilizzato secondo quanto indicato all’art. 13 della suddetta ipotesi;
b) nelle province nelle quali l’esubero di personale è inferiore alle scuole sottodimensionate, in aggiunta alla propria sede sottodimensionata (se disponibile) è attribuita, per abbinamento, altra istituzione scolastica sottodimensionata, secondo i criteri indicati nella nota 4998 del 28 giugno c.a.. In caso di eccedenza di sedi sottodimensionate, queste ultime saranno affidate ai Direttori dei servizi generali e amministrativi di ruolo che ne facciano richiesta;
c) nelle province nelle quali non vi è esubero, le scuole sottodimensionate sono affidate, ognuna, a Direttori dei servizi di ruolo, già in servizio in istituzioni scolastiche normodimensionate.
L’USR Sicilia raccomanda ai Dirigenti degli AA.TT. della Sicilia che, in considerazione della delicatezza delle operazioni, venga comunicato alle OO.SS. di Comparto ogni elemento utile per una corretta e trasparente gestione delle procedure amministrative.
Ultimate le operazioni i Dirigenti degli AA.TT. siciliani dovranno comunicare alla Direzione Generale Regionale l’elenco dei Direttori dei servizi generali e amministrativi utilizzati nelle scuole sottodimensionate, indicando le eventuali sedi accorpate, nonché l’utilizzo del personale che non trovasse collocazione.
L’USR Sicilia precisa infine che resta ferma l’utilizzazione dei Direttori dei servizi generali e amministrativi senza sede, nelle istituzioni scolastiche dove si verifichi l’assenze del titolare prevedibilmente fino al termine dell’anno scolastico e delle attività didattiche (art. 13 co. 1 lett. b) dell’ipotesi di Contratto).