Precari e scatti di anzianità, Cuneo fa il bis Nuova sentenza favorevole per i docenti precari che da anni lavorano nel mondo della scuola…(da Gilda)



giovedì 18 novembre 2010

Nella giornata di martedì 16 novembre 2010, presso il Tribunale del Lavoro di Saluzzo, si è avuta la seconda sentenza della provincia di Cuneo per il ricorso giurisdizionale, patrocinato dalla Gilda degli Insegnanti  di Cuneo, e condotto dal legale Avv. Maria Grazia Galliano dello studio Galliano-Rosso di Alba, a favore dei Docenti precari che da anni lavorano nel mondo della scuola.

Rispetto alla sentenza di Alba, il Tribunale di Saluzzo ha nominato fin da subito, in sede giudiziale un esperto (CTU) incaricato di valutare il danno economico derivato dal mancato riconoscimento dell´anzianità di servizio.

La Gilda di Cuneo esprime grande soddisfazione per questa seconda vittoria che dimostra il nostro impegno per la causa del precariato.

Invitiamo pertanto tutti i colleghi precari a rivolgersi presso le nostre sedi per ottenere ulteriori informazioni e la necessaria assistenza legale al fine di veder salvaguardati i propri diritti.

 

Allegati