Credo che le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2014/15potrebbero essere pubblicate pubblicate entro la fine di agosto…

in quanto entro il 31.8 si devono fare le immissioni in ruolo affinché decorrano dall’1.9.2014, credo che le domande si facciano, essendo pubblicato l’ultimo movimento ( scuola superiore) il 18, a partire dall’ultima decade di luglio ( dal 20 lugglio in poi) fino alla seconda decade di agosto, ma sono solo previsione alla grossa. Certo la vicenda della mobilità nella scuola ( trasferimenti, passaggi, utilizzazioni e assegnazioni provvisorie) lascia molti perplessi noi insegnanti, essa coniuga l’inefficienza ministeriale e l’accondiscendenza sindacale, che come al solito ogni generano mostri di ritardi e inefficienza, tale becera burocrazia tratta i cittadini lavoratori del settore ( gli insegnanti) come sudditi ( in questi casi , rovinando il mese di ferie e tenendo le famiglie in ambascia); d’altra parte se si anticipasse il tutto, iscrizioni, definizione degli organici, mobilità si potrebbero pubblicare in tempo debito tutti i movimenti in primavera e le assegnazioni provvisorie per la fine delle attività didattiche ( 30 giugno) , non mi dite che ciò è impossibile perché qualche anno fa ciò fu fatto, mi pare che il ministro fosse allora Letizia Moratti! Che ne dite poi di un contratto sulla mobilità che si comincia a discutere con i sindacati a ottobre/novembre e si chiude definitivamente solo a febbraio/marzo, con decine di incontri al MIUR e report sindacali, per produrre un testo che è quasi una fotocopia di quello dell’anno precedente, un testo sempre uguale a se stesso da quarant’anni. Che vergogna! E allora perché tanti incontri al MIUR? Forse per far sì che i sindacalisti facciano la loro passerella e con i report dimostrino di esistere?