Sono stati pubblicati oggi i trasferimenti della scuola secondaria di secondo grado. Come sempre la Cgil scuola ha subito elaborato una sintesi dei posti rimasti liberi dopo i movimenti, che ci dicono molto sulle possibilità di assunzione dei precari.

Secondo l’elaborazione cgil infatti i posti liberi per le assunzioni in ruolo che, per la scuola secondaria di II grado, sono 11.674 (7.544 posti comuni e 4.130 di sostegno). Resta comunque l’effetto trascinamento dei tagli che determinano ancora 6.731 soprannumerari.

 Purtroppo  esisotno alcune classi di concorso per le quali il saldo risulta negativo dicentinaia di posti: tra queste  educazione musicale, diritto, economia aziendale, trattamento testi/dattilografia e gli insegnamenti tecnico pratici.

Per il sostegno è disponibile solo il numero complessivo dei posti liberi. La ripartizione per aree ai fini delle assunzioni, in proporzione alla situazione prima dei movimenti, sarà resa disponibile a breve dal Ministero.

 Adesso il 4 agosto sarà la volta degli sarà la volta  delgi ata, mentre è completo il quadro per il personale docente.

Dal riepilogo che segue si evince che comunque c’è una disponibilità di oltre 40.000 posti  e quindi non ci sono ragioni per non effettuare le assunzioni previste.

Posto comune Sostegno Esuberi
Infanzia 3.932 1.460
Primaria 5.828 5.940 71
I grado 8.656 4.636 332
II grado 7.544 4.130 6.731
Totale 25.960 16.166 7.134

La cgil sottolinea che i posti calcolati tengono conto anche dei circa 2.000 passaggi da un ordine di scuola ad altro che non erano noti al momento della pubblicazione dei movimenti per quell’ordine di scuola.

Silvana La Porta