È stato firmato il decreto direttoriale che dà il via alle procedure di selezione del personale ATA con contratto a tempo indeterminato per il passaggio di profilo da Collaboratore scolastico ad assistente amministrativo e tecnico e da Assistente amministrativo a Direttore dei servizi. La FLC aveva chiesto l’ammissione anche del personale a tempo determinato…(da cgilscuola)

Le domande di partecipazione

Le domande di partecipazione al concorso si potranno presentare dal 12 marzo al 2 aprile esclusivamente per via telematica.

La richiesta di registrazione per presentare la domanda on line potrà essere fatta a partire dal 3 febbraio. Per dare le istruzioni utili a facilitare l’accesso alle operazioni di accreditamento, il ministero emanerà una circolare che preciserà anche i criteri di valutazione dei titoli.

Le fasi del concorso

Il concorso è articolato in tre fasi:

  1. una prova con domande a risposta multipla;
  2. un corso di formazione organizzato dall’amministrazione;
  3. l’esame finale.

Concorrono a determinare la posizione nell’elenco degli ammessi alla seconda fase il punteggio dei titoli culturali, di servizio, altri crediti e l’esito della prova.
La FLC Cgil ha chiesto che quanto prima siano pubblicati i materiali di studio e i test per dare ai partecipanti al concorso la possibilità di prepararsi adeguatamente.

Le disposizioni e la nostra scheda di lettura

In allegato pubblichiamo in file zip i seguenti documenti:

Roma, 29 gennaio 2010

Allegati: