Autorizzate le assunzioni dei docenti; a fine agosto gli Ata di P.A…(da latecnicadellascuola)


 

06/08/2012
La Flc-Cgil pubblica la notizia secondo cui nella riunione dell’8 agosto col Miur sarà definita la ripartizione dei posti destinati alle immissioni in ruolo del personale docente.
Si tratta, dice ancora il comunicato Flc, di notizie ufficiose ma le assunzioni sarebbero 21.112 posti che corrispondono alla richiesta effettuata dal Ministero e che sono di poco inferiori all’effettiva consistenza dei posti vacanti, al netto dei soprannumerari.
Se si sblocca la situazione dei docenti, per il personale ATA occorre attendere fine Agosto.
La causa del ritardo, spiega il sindacato, è determinato dalle norme introdotte dal decreto Legge 95/12 (Spending Review), che prevedono il transito forzato nei profili ATA del personale Docente inidoneo e delle classi di concorso C555 e C999.
Ora è necessario procedere con la massima urgenza ad attivare tutte le procedure necessarie per assicurare le assunzioni entro il 31 agosto, perchè “c’e’ l’alto rischio che l’anno parta con molte cattedre vuote” 
Il Miur dopo avere avviato le procedure per la mobilità annuale dei docenti, a conclusione dovrebbe partire con le assunzioni per le quali c’è bisogno di un decreto.
In ogni caso i contratti a tempo indeterminato vanno stipulati entro il 31 agosto per cui si prevede una procedura a marce forzate in modo che dopo il primo settembre si possa partire con la nomina dei supplenti, considerato pure che in alcune regioni il rientro in classe è previsto già per il 5. 
l’urgenza è duqnue dettata dal richio di lasciare le scuole sguarnite di docenti già alla sua apertura