altLa ridu­zione del numero delle classi cau­sata dall’aumento ille­git­timo del numero degli stu­denti nelle stesse, ha com­por­tato note­vole danno all’intero mondo della scuola e in par­ti­co­lare al per­so­nale sco­la­stico precario.

 

 

 

 

 

 

 

Esposto contro l’aumento del numero degli alunni per classe

Caris­simi col­le­ghi, nella scorsa assem­blea si è deciso di pro­ce­dere con un espo­sto alla Pro­cura della Repub­blica, per denun­ciare le vio­la­zioni che anche nel cor­rente anno sco­la­stico si sono per­pe­trate in molte scuole della pro­vin­cia barese.

La ridu­zione del numero delle classi cau­sata dall’aumento ille­git­timo del numero degli stu­denti nelle stesse, ha com­por­tato note­vole danno all’intero mondo della scuola e in par­ti­co­lare al per­so­nale sco­la­stico precario.

In par­ti­co­lare le vio­la­zioni riguar­dano:
La qua­lità della didat­tica (L. 820/​ 71);
• La sicu­rezza nei luo­ghi di lavoro ( Decreto del mini­stero dell’Interno 26/08/’92);
• L’edilizia sco­la­stica (D.M. 18/12/’75).

Vi chie­diamo, per­tanto, di col­la­bo­rare segna­lando i casi in cui le sco­la­re­sche pre­sen­tino un numero supe­riore alle 25 unità o alle 22, in caso di pre­senza di alunno diversabile.

Basterà inviare una mail a: retedocentiprecari@gmail.com con oggetto “ESPO­STO” e il seguente con­te­nuto (anche in forma anonima):
• LOCA­LITÀ
• NOME SCUOLA – ORDINE – GRADO
• NUMERO CLASSI CHE VIO­LANO LE NORME SULLA SICU­REZZA CON RELA­TIVO NUMERO DI ALUNNI.

Con­fi­diamo nella vostra col­la­bo­ra­zione e atten­zione, grazie!


Rete Docenti Precari Bari
web: http://retedocentiprecaribari.netsons.org
mail: retedocentiprecaribari@gmail.com
facebook: http://www.facebook.com/pages/Bari-Italy/Rete-Docenti-Precari-Bari/108640519784