Chopin 2010, doppio evento a Roma Fitta agenda di eventi in occasione del bicentenario della nascita. Un doppio evento, un concerto e una mostra all’Auditorium Parco della Musica, aprono oggi a Roma l’anno internazionale di Chopin, in occasione del bicentenario della nascita del grande compositore polacco. Ma e’ fitto il programma degli appuntamenti per tutto il 2010 nella capitale e in Italia: concerti, spettacoli, letture, conferenze, esibizioni (www.ansa.it)

C’ è anche un’iniziativa dedicata ai bambini con i burattini del teatro San Carlino di Roma, in scena a primavera con lo spettacolo “Piano… piano. Piccolo Chopin”.


Sempre nella capitale, al Museo degli strumenti musicali dell’Accademia di Santa Cecilia, saranno esposti fino all’8 marzo i documenti della collezione “Fryderyk Chopin” di Varsavia, tra cui un manoscritto completo ed autografato del compositore. I recital saranno inaugurati oggi a Roma da Rafal Blechacz, vincitore dell’ultimo concorso pianistico internazionale ‘Frydryck Chopin’ di Varsavia, al quale seguiranno le esibizioni di Krystian Zimerman e Maurizio Pollini.

Concerti sono in programma in altre citta’ italiane fra cui Milano, Genova, Venezia, Firenze, Spoleto, Barletta, Palermo. Per l’etichetta Brillant Classic, uscira’ un cd con le opere del giovane Chopin, registrate su un fortepiano originale viennese del 1826.

L’Istituto polacco di Roma e l’ambasciata della Repubblica di Polonia, promotori delle iniziative, si sono avvalsi della collaborazione di un comitato d’onore di cui fanno parte nomi di spicco della mondo della cultura in Polonia e in Italia, da Bernardo Bertolucci ad Andrzej Waida, da Andrea Camilleri alla poetessa Wislawa Szymborska, premio Nobel 1996. Nel comitato anche Claudia Cardinale, Umberto Eco, Bruno Cagli.