Concorso dirigenti in Emilia Romagna: le precisazioni del Vice Direttore Generale Stefano Versari…(da Latecnicadellascuola)

 

 

 

 

 

21/08/2013

 

Dirigenti scolastici in Emilia Romagna procedura concorsuale e immissioni in ruolo intervento del vice direttore dell’ufficio scolastico regionale

 

Con riferimento ad alcune notizie di stampa diffuse nei giorni scorsi a livello nazionale prende la parola il Vice Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, Stefano Versari, per precisare che in Emilia-Romagna il concorso per l’assunzione dei Dirigenti scolastici non è stato annullato né bloccato dai ricorsi al Tar e tutte le immissioni in ruolo sono state effettuate nell’anno scolastico 2012-13.

Anche in merito alla mancata autorizzazione, da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze, di immissioni in ruolo di Dirigenti scolastici in Emilia Romagna, per l’anno scolastico 2013-14, arrivano le precisazioni del Vice Direttore Generale: “Nel precedente anno scolastico 2012-13, tutti i 153 posti per Dirigente scolastico messi a concorso in regione con bando del 13 luglio 2011 sono stati autorizzati dal MEF e quindi utilizzati per un numero corrispondente di immissioni in ruolo nel predetto anno scolastico. Non deve pertanto destare preoccupazione” – prosegue Stefano Versari – “la notizia secondo cui il MEF non ha autorizzato immissioni in ruolo per l’a.s. 2013-14. Ciò in quanto, diversamente dalla situazione creatasi in altre regioni italiane, in Emilia Romagna i posti messi a concorso sono già stati tutti assegnati nel precedente anno scolastico”.