Diktat dell’USR Sicilia sulle pensioni del personale della scuola…(da cislregionale)

 

 
Con una nota urgentissima diramata ieri (Prot. n. 4010 del 23/02/2012) l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia ha ricordato ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali dell’Isola, che tempestivamente hanno girato la comunicazione a tutte le istituzioni scolastiche, che da quest’anno coloro che hanno compiuto 65 anni di età entro la data del 31 dicembre 2011 e/o sono in possesso di 40 anni di contribuzione, saranno collocati obbligatoriamente in quiescenza a decorrere dal 1° settembre p.v..
Poiché il provvedimento va preceduto da un preavviso di mesi 6, la risoluzione del rapporto di lavoro a tutto il personale della scuola, Dirigenti Scolastici compresi, in possesso di tali requisiti, va comunicata entro e non oltre la data del 29 febbraio p.v. . (n.b.)