Dimensionamento della rete scolastica: discrezionalità dei poteri dell’amministrazione

Tar Calabria – Sentenza n. 1135 del 29-07-2011 Dimensionamento della rete scolastica: discrezionalità dei poteri dell’amministrazione…(da dirittoscolastico.it)

 

Rientra nella discrezionalità amministrativa la decisione di scomporre e ricomporre gli istituti scolastici, nel rispetto dei parametri di legge. Tale scelta non richiede una particolare motivazione, trattandosi di attività programmatoria e non è sindacabile se non per il riscontro del vizio di eccesso di potere.

 

(Provvedimento inviato dall’Avv. Giuseppe Policaro)

 

Vai al documento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.