Tar Calabria – Sentenza n. 1135 del 29-07-2011 Dimensionamento della rete scolastica: discrezionalità dei poteri dell’amministrazione…(da dirittoscolastico.it)

 

Rientra nella discrezionalità amministrativa la decisione di scomporre e ricomporre gli istituti scolastici, nel rispetto dei parametri di legge. Tale scelta non richiede una particolare motivazione, trattandosi di attività programmatoria e non è sindacabile se non per il riscontro del vizio di eccesso di potere.

 

(Provvedimento inviato dall’Avv. Giuseppe Policaro)

 

Vai al documento