Diventare Insegnante, ecco cosa fare

Questo breve articolo-guida ha lo scopo di evidenziare i passaggi principali per entrare nel mondo della scuola come docenti. Iniziamo a chiarire che per diventare insegnanti nella scuola sono validi sia alcuni diplomi, sia le lauree…(da Professione insegnante)

 

I diplomi danno accesso ai profili di maestra per la scuola dell’infanzia e primaria, ma anche a quelli di insegnanti tecnico pratici per la scuola superiore. Quest’ultimi hanno accesso alle classi di concorso contenute nella Tab. C. I laureati invece hanno accesso alla Tab. A.

Fatta questa breve precisazione vediamo quali sono i primi passi che occorre fare: bisogna iscriversi nelle graduatorie di terza fascia di Istituto. Per poterlo fare occorre attendere la loro riapertura. Avverrà tramite decreto, probabilmente tra i mesi di Giugno-Luglio. Gli aspiranti potranno inserirsi compilando il modello predisposto su istanze on-line (dedicheremo un successivo articolo di approfondimento) e saranno inseriti nelle graduatorie di una sola Provincia e in quelle scuole dove è previsto l’insegnamento della loro classe di concorso.

Quale Provincia scegliere? Questa è un’altra domanda alla quale non è facile dare una risposta, tuttavia alcuni siti molto seri di informazione scolastica hanno pubblicato un primo elenco di Graduatorie Esaurite, consigliamo di visionarlo. Una volta entrati in graduatoria bisognerà “scalarla” grazie a supplenze o corsi di specializzazione. Bisogna essere consapevoli che è quasi impossibile venire assegnati alla scuola della propria città ma bisogna essere disposti a recarsi in istituti anche lontani. Più proposte si accettano e più si guadagnano punti per diventare insegnante di ruolo.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.