Esami di maturità: da Magris ai Paesi Brics alle ricerche sul cervello di A.C…(da Latecnicadellascuola)

 

19/06/2013

 

Dopo le indiscrezioni sulle tracce della prima prova dell’esame di Stato in cui è impegnato quasi mezzo milione di studenti, ecco le tracce UFFICIALI rese note dal Ministero dell’istruzione.

 

Dalle prime informazioni, che giungono direttamente dalle aule in cui si sta svolgendo la prova, è confermata la notizia sul brano scelto per l’analisi del testo: “L’infinito viaggiare” di Claudio Magris. 
Per quanto riguarda, invece, il saggio breve i temi scelti sono: per l’ambito artistico letterario “Individuo e società di massa”, con testi di Canetti, Pasolini e Montale; per l’ambito socio economico “Stato, mercato e democrazia” con brani di Pirani, Krugman e Zingales; per l’ambito storico, “Omicidi politici” con testi di Procacci, Villari e Salvadori; infine, per l’ambito tecnico-scientifico “La ricerca scommette sul cervello”, con articoli tratti da quotidiani nazionali.

Il tema di argomento storico è, invece, dedicato ai Paesi Brics (Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica), considerati in fase di significativo sviluppo. Agli studenti è richiesto di ripercorrere gli aspetti politici più rilevanti della vicenda politica di due di essi nel corso del ventesimo secolo.

Un brano tratto da “La rete della vita” di Fritjof Capra, in cui la vita è vista non solo come competizione, ma anche come trionfo di cooperazione e creatività, è lo spunto per la riflessione del tema di ordine generale.

A confermare le indiscrezioni le foto dei testi sottoposti agli studenti questa mattina pubblicate da Skuola.net e Studenti.it e poi rilanciate da numerosi altri siti di informazioni. 

Le tracce ufficiali rese note dal Ministero dell’istruzione per tutti gli indirizzi di ordinamento e sperimentali.