graduatorie d'istitutoGraduatorie d’istituto: ATA 2014 chi può fare domanda III fascia…

Graduatorie d’istituto: ATA 2014 chi può fare domanda ultime notizie oggi 24 giugno 2014. Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il decreto relativo all’inserimento del personale Ata 2014 e le tabelle concernenti gli organici ATA 2014/15.

I candidati possono verificare attraverso le tabelle pubblicate dal Miur, le ripartizioni dei vari contingenti divisi per profili professionali e per regioni.

All’interno del decreto il Ministero dell’Istruzione ha quindi confermato i posti disponibili. Si tratta di ben 205.554 posti.

Questi posti sono suddivisi in diversi profili e regioni. La dotazione organica si divide in questo modo:
-assistenti amministrativi 47.987 unità
-assistenti tecnici 16.153 unità
-collaboratori scolastici 131.997 unità

I collaboratori scolastici subiranno poi anche un incremento di 52 unità per effetto dell’istituzione dei CPIA.

Nel dettaglio i profili a cui è possibile fare richiesta sono questi qui sotto:
-Assistente Amministrativo
-Assistente Tecnico

-Collaboratore Scolastico
-Addetto alle Aziende Agrarie

-Cuoco
-Infermiere
-Guardarobiere.

Graduatorie d’istituto

Chi può fare domanda?

Possono presentare la domanda per l’inserimento nelle graduatorie d’istituto tutto quei candidati che possiedono il prescritto titolo di studio per l’accesso al/ai profilo/i aree di laboratorio;

oppure

tutti quei candidati che hanno diritto a derogare al possesso di tale titolo perché già inclusi in una precedente graduatoria o perché hanno prestato almeno 30 giorni di servizio nel profilo/area di laboratorio.

Per quanto riguarda il profilo di assistente amministrativo possono presentare domanda tutti i candidati che:

-possiedono un qualsiasi diploma di maturità;

-sono già inclusi nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) o nelle graduatorie d’istituto degli assistenti amministrativi;

-candidati che hanno prestato servizio per almeno 30 giorni come assistente amministrativo (o profili corrispondenti nel passato) nelle scuole statali (anche per conto degli enti locali fino al 31/12/1999).

Si attende ora la pubblicazione del bando da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

All’interno del bando verranno infatti chiarite le modalità d’accesso, le tempistiche e la procedura di inoltro delle domande.

http://www.dottorsalute.info/2014/06/24/graduatorie-distituto-ata/