PRESENTAZIONE ISTANZE DI MOBILITA’ 2010- 2011 ON LINE – Richiesta chiarimenti al direttore dell’USR Sicilia da parte della FLC CGIL  La flc Cgil chiede al Direttore regionale di permettere ai docenti le integrazioni alla domanda di mobilità on line…(da cgilcatania)

________________________________________________________________________________________________

Le procedure di mobilità  per l’a. s.  2010 – 2011 hanno comportato, per i docenti della scuola primaria e secondaria di secondo grado, la presentazione delle istanze con modalità, per la prima volta, esclusivamente on  –  line.

Durante la compilazione della modulistica, molti docenti hanno avuto notevoli difficoltà nella compilazione degli allegati. non individuando , talvolta, l’esatta corrispondenza del documento  on line con la modulistica cartacea fino ad ora utilizzata.

Parecchi docenti, inoltre, non hanno inserito alcuni allegati, altri non ne hanno inserito affatto.

Considerato che si tratta del primo esperimento,  la FLCGIL ritiene opportuno ribadire la necessità di permettere ai docenti interessati l’integrazione delle istanze tenendo conto semplicemente della  volontà manifestata, alla luce della nota ministeriale prot. AOODGPER 3481 del 31 03 2010, nota che, ci è stato segnalato, è stata letta in chiave restrittiva da alcuni dirigenti di vari Uffici Scolastici Provinciali.

La FLCCGIL, in considerazione  del fatto che una diversa interpretazione della nota ministeriale non solo risulterebbe erronea, ma che provocherebbe conseguenze gravissime e irrimediabili ai danni del personale docente coinvolto, si è fatta carico di interessare il Direttore dell’Ufficio scolastico Regionale  per consentire  agli interessati di regolarizzare al più presto  le loro istanze.

Catania, 23 aprile 2010