La ministra Carrozza: per i Quota 96 non ci sono soldi La Ministra Carrozza così si esprime in un convegno sulla scuola a La Spezia. di Ciro Troccoli, The Blasting News

 

Dal sito “Diritti acquisiti comparto scuola” dei quota 96 apprendiamo di un convegno sulla scuola tenuto a La Spezia, con la Ministra Maria Chiara Carrozza, organizzato dall’associazione culturale “Mediterraneo”, al quale hanno partecipato, oltre a rappresentanti istituzionali locali, anche esponenti dei quota 96.

Sebbene sollecitata a pronunciarsi in merito, la Ministra ha risposto a tutti gli interventi, tranne a quelli relativi al problema degli operatori scolastici in quota 96.

A chi le faceva presente che non aveva detto nulla nel merito della questione, lei categorica rispondeva “non ci sono soldi”, lasciando tutti senza parole e nello sconcerto più assoluto.

Non ci sono soldi, ma i quota 96 si chiedono, tra l’incredulo e la rabbia: ma la quota 96 non era una delle priorità della Ministra? A cosa si riferiva quando tempo fa affermava: “ci stiamo lavorando”? Forse ad accontentare qualche “guerrafondaio” che chiedeva soldi per mandare i militari in pensione anticipata?

Qui è possibile consultare il testo integrale dell’articolo.