L’episodio è avvenuto in una classe delle scuole medie di Nuoro…(da Unione sarda.it)

L’insegnante richiama uno degli studenti che continua a giocare con il telefonino senza ottenere nulla. Allora gli porta via di mano il cellulare ed esce di classe inseguita dal ragazzino che urla. Il telefonino finisce per terra e lo studente colpisce con un pugno al volto la docente. E’ accaduto in una scuola media di Nuoro. L’insegnante è stata soccorsa mentre il ragazzino è stato sospeso.