altA mio giudizio, la cifra di 65 miliardi che scende verso il sud è poco significativa – se considerata da sola – e rischia di essere usata per creare confusione e risentimenti. In aggiunta, bisogna considerare e valutare, quasi come contro partita, l’emigrazione interna dei giovani che vanno in direzione opposta, verso il nord, e che è stata stimata sulle 300.000 unità!








MA ALLORA IL NORD CI GUADAGNA?

A mio giudizio, la cifra di 65 miliardi che scende verso il sud è poco significativa – se considerata da sola – e rischia di essere usata per creare confusione e risentimenti. In aggiunta, bisogna considerare e valutare, quasi come contro partita, l’emigrazione interna dei giovani che vanno in direzione opposta, verso il nord, e che è stata stimata sulle 300.000 unità! Se fossero tutti laureati (ma non lo sono) i 300.000 giovani sarebbero costati al sud la cifra di 90 miliardi, pari a circa una volta e mezza di quanto va in direzione opposta! E’ un confronto che, pur grossolano, ha un qualche significato.

V.P.