Malattia, supplenti fino a nomina dell’avente diritto equiparati agli annuali…(da GildaPotenza)

I docenti assunti con contratto a termine fino a nomina dell’avente diritto che si assentano per malattia, in quanto retribuiti dal Tesoro, hanno diritto a giovarsi dello stesso trattamento dei supplenti annuali o fino al termine delle attività didattiche: un mese di assenza retribuito al 100%, due mesi al 50% e del periodo di comporto di 9 mesi. E’ quanto si evince da una Nota dell’Usr del Veneto emanata il 12 marzo scorso.