Mobilità personale docente, educativo ed ATA della scuola. Entro il 21 marzo 2011 le domande Sottoscritto in via definitiva il Contratto collettivo nazionale integrativo per il 2011-2012 che regola i trasferimenti… (da cgilscuola)



È stato sottoscritto definitivamente oggi (22 febbraio 2011 ndr) il contratto sulla mobilità nel comparto scuola a seguito della registrazione da parte della Corte dei Conti. Un contratto sottoscritto da tutti i sindacati, meno che dalla UIL Scuola, senza alcuna modifica rispetto alla pre-intesa del 16 dicembre 2010.

È in via di emanazione la Circolare Ministeriale di accompagnamento del contratto e la specifica Ordinanza Ministeriale, alla firma del Ministro, che regola le procedure, la modulistica e le scadenze.

Tutte le domande vanno presentate entro il 21 marzo 2011

Alleghiamo il testo del contratto ed il nostro Vademecum per orientarsi con la sintesi delle novità.

Pubblicheremo la circolare e l’ordinanza con tutti gli allegati, non appena firmata.

Alcune avvertenze

Si ricorda che “nell’ambito” e “per” la scuola primaria, secondaria sia di primo che di secondo grado, tutte le domande sia di trasferimento che di mobilità professionale (passaggi) vanno presentate obbligatoriamente on-line.

Sono disponibili sul nostro sito tutte le istruzioni sia per la registrazione al sistema POLIS del ministero, che per la presentazione delle domande via web.

Il personale docente della scuola dell’infanzia, il personale educativo ed il personale ATA continuerà a presentare le domande con la consueta procedura cartacea.

Oltre il termine di scadenza del 21 marzo 2011 potrà presentare domanda, su carta, esclusivamente il personale docente, educativo ed ATA dichiarato soprannumerario nella propria scuola per riduzione di organico.