Sono una docente di inglese (18 ore sett.) in un istituto tecnico della mia città e vorrei sapere se è legittimo farmi fare 5 ore di lezione consecutive senza alcuna interruzione tranne quella dell’intervallo di 10 min. consentito agli studenti durante il quale siamo tenuti a sorvegliarli quindi siamo in servizio…(da Treccani)



Pertanto vorrei sapere se esiste una normativa che disciplini la questione del monte ore giornaliero massimo di lezione da assegnare ai docenti e se c’è un criterio per stabilire la distribuzione delle ore nel corso della giornata di lavoro ovvero se debba esserci un intervallo tra un tot ore e il successivo.

Risposta

La fattispecie è materia di contrattazione integrativa di istituto ai sensi dell’articolo 6 del vigente contratto di lavoro. L’interessata, dunque, potrà trovare la risposta alla sua domanda consultando l’accordo di istituto. In mancanza di disposizioni ad hoc, l’interessata medesima potrà fare riferimento ai criteri per l’elaborazione dell’orario deliberati dal consiglio di istituto e alla delibera del collegio dei docenti recante le relative proposte ai sensi dell’art. 7 comma 2 lettera b) del decreto legislativo 297/94.