PALERMO. È stato presentato questa mattina, all’istituto magistrale «Regina Margherita» di Palermo, il primo liceo coreutico in Sicilia, indirizzato all’apprendimento tecnico-pratico della musica e della danza e allo studio del loro ruolo nella storia e nella cultura…(da GDS)

 

«Un ulteriore passo – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – affinchè, anche per quel che riguarda la danza, Palermo non resti luogo di fuga di talenti, ma diventi polo di attrazione. E allo stesso tempo un’occasione formativa importantissima per tutti quei giovani che vogliano accostarsi al mondo del lavoro attraverso le discipline artistiche».

Il liceo musicale e coreutico è una delle scuole secondarie di secondo grado avviate dalla riforma Gelmini ed entrerà a pieno regime nell’anno scolastico 2014/2015.

L’istituto Regina Margherita, che già vanta il più grande liceo musicale d’Italia, attiverà l’indirizzo coreutico (il primo in Sicilia, insieme a Caltanissetta, secondo nel Mezzogiorno, dopo Salerno) a partire da settembre prossimo«. I corsi saranno a numero chiuso.