Parte la formazione per i docenti neo-assunti Alla Sicilia assegnati € 57.942,50 per un totale di 1.225 immessi in ruolo…

Definito il percorso formativo per i docenti neo-immessi in ruolo come presentato nella nota Miur inviata ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali. Fermo restando il monte di 50 ore obbligatorio, il percorso formativo può essere flessibilizzato.
Di seguito la tabella riepilogativa tipo:
– –

  1)
Condivisione
del percorso
formativo
2)
Laboratori
formativi
dedicati
3)
Peer to peer
4)
Formazione
on line
5)
Totale obbligatorio
Ore 5 12+3* 9+1* 15+5* 50

(*) Ore dedicate alla rielaborazione dell’esperienza anche su piattaforma on-line.
– –
Alla Sicilia è stato assegnato un importo complessivo di € 57.942.50 per un totale di 1.225 docenti neo-assunti nell’anno scolastico 2014/2015.
Per accedere telematicamente al percorso formativo, i docenti interessati sono già stati inseriti a sistema direttamente dal Miur.
L’ambiente on line, messo a disposizione in collaborazione con INDIRE, sarà accessibile a partire dal 4 maggio 2015 collegandosi al sito webhttp://neoassunti.indire.it/2015/, dove saranno messi a disposizione la guida all’utilizzo del servizio e diversi video esplicativi per guidare il docente nella compilazione delle varie sezioni.
Ci sarà anche un servizio di help desk attivato e presidiato da INDIRE, per problematiche relative all’accesso o a eventuali malfunzionamenti del sistema.
Per ricevere la password di accesso i docenti neoassunti dovranno inserire il proprio nome, cognome e codice fiscale tramite la funzione disponibile nella pagina di “Login” del sito.
Entro il 10 luglio, gli USR o le scuole polo, che hanno organizzato la Fase 1 (Incontri informativi e di accoglienza) e la fase 2 (Laboratori formativi dedicati), dovranno compilare un report informativo (anche in forma di questionario) sul percorso formativo.

da ceripnews