Esiti riunioni all’USR Sicilia (organici e pensionamenti Ds)…(da ceripnews) Durante l’intero pomeriggio di martedì (24 aprile u.s.) si sono svolte all’USR Sicilia le previste riunioni sulle problematiche dell’Area V, compreso i concorsi in fase di espletamento, e successivamente l’informativa sugli organici di sostegno, della scuola per l’infanzia e l’informazione sull’assegnazione di nuovi posti comuni.


Pensionamenti Dirigenti Scolastici
Sui pensionamenti dei Ds il Direttore Generale Regionale, Maria Luisa Altomonte, nel trasmettere alle OO.SS. dell’Area V un prospetto organico sulla situazione al 31 agosto 2012, ha precisato che non ci sarà alcuna proroga per coloro che compiono 66 anni entro il 31 agosto p.v.; che invece è stata concessa la proroga ai 65enni fino all’età di 66 anni (1 solo anno) e in tal senso sono state accolte 40 istanze, mentre ne sono state respinte 51 (sempre per età).
Di seguito si riporta il prospetto fornito alle OO.SS. Area V:

ISTITUZIONI SCOLASTICHE

Autonome in O.D. 2012/2013

1.001

Autonome con meno di 600/400 alunni

181

Autonome normodimensionate

820

 

DIRIGENTI SCOLASTICI

In servizio a.s. 2011/2012

985

Deceduti

2

Non indonei

2

Effettivamente in servizio a.s. 2011/2012

981

 

PENSIONATI OBBLIGATI

Nati nel 1944

8

Nati nel 1945

39

Nati nel 1946

53

Nati fra il 01-01-1947 e il 31-08-1947

50

TOTALE

150

 

PENSIONATI VOLONTARI

Dimissioni per compito 40ennio dal 1-9- 47 in poi

32

Dimissioni per raggiungimento quota 96

31

TOTALE

63

 

PREVISIONE DIRIGENTI NELL’ANNO SCOLASTICO 2012/2013

Effettivamente in servizio a.s. 2011/2012

981

Pensionati obbligati

150

Totale dimissionari

63

Ds previsti in servizio a.s. 2012/2013

768

 

SINTESI SCUOLE NORMODIMENSIONATE – POSTI DIRIGENTI A.S. 2012/2013

Scuole normodimensionate

820

Ds previsti in servizio a.s. 2012/2013

768

Posti vacanti

52

 

DOMANDE DI MANTENIMENTO IN SERVIZIO ACCOLTE

65 anni dal 1-1-2012

33

65 anni per i nati dal 1-9-1946 al 31-12-1946

7

ISTANZE ACCOLTE

40

 

DOMANDE DI MANTENIMENTO IN SERVIZIO NON ACCOLTE

Ds già in proroga da 1 anno / Nati dal 1-9-1945 al 31-8-1945

37

Ds già in proroga con 67 anni compiuti

14

TOTALE ISTANZE NON ACCOLTE

51

 

SITUAZIONE GENERALE POSTI

Posti Ds vacanti

52

Domande di mantenimento in servizio accolte

40

Posti vacanti residui

12

Dalle notizie fornite si è appreso anche che alcuni Uffici di A.T. hanno già emesso le prime comunicazioni formali in ordine al pensionamenti obbligati.

Situazione concorsi per Dirigente Scolastico
A margine dell’informazione sui pensionamenti il Direttore Generale ha informato le OO.SS. Area V sullo stato di avanzamento delle correzioni delle prove dei concorsi per Dirigenti Scolastici 2004 e 2011 e il Dirigente dell’Ufficio IV, Marco Anello, presente alla riunione, ha precisato che periodicamente viene data informativa sullo stato di avanzamento delle correzioni nel sito dell’USR Sicilia, tuttavia a specifica domanda, ha tenuto a sottolineare che i dati pubblicati riguardano il numero degli elaborati corretti e non i candidati e poiché le prove in correzione sono 2 il dato complessivo comunicato va :2.
In particolare è stato precisato (come si legge nel sito dell’USR Sicilia) che per il concorso 2011 alla data del 18 aprile u.s. erano stati valutati 956 elaborati e quindi le prove di 478 candidati; meno veloce sembra la ricorrezione delle prove del concorso 2004: l’ultimo dato fornito è relativo a 486 elaborati corretti che, come detto prima, corrispondono a 243 candidati.     
Stante l’andamento delle prove è escluso che il percorso concorsuale si possa concludere entro il 31 agosto p.v. dato che per il concorso 2004 i futuri ammessi e coloro che avevano a suo tempo superato le prove scritte devono prima affrontare il percorso formativo e poi sostenere il colloquio orale; i candidati del concorso 2011, invece, dovranno dapprima sostenere la prova orale e successivamente il percorso formativo.
Ora, facendo i conti con il numero degli elaborati corretti, le scadenze di fine anno, gli esami di Stato, e le ferie, non c’è dubbio che slitta al prossimo anno scolastico la conclusione delle due procedure concorsuali.

CIR a.s. 2010/2011 e 2011/2012
Passando ad altro punto all’odg l’Amministrazione ha fornito alle OO.SS. Area V il CIR 2010/2011 (a suo tempo sottoscritto ed ora soggetto a revisione) e quello per l’anno 2011/2012. Trattandosi di una complessa e delicata materia da esaminare, le OO.SS. Area V hanno chiesto all’Amministrazione una settimana di riflessione per la raccolta di elementi utili a sbloccare la situazione (soprattutto per l’a.s. 2010/2011) e pervenire ad una rapida sottoscrizione condivisiva.

Organico di sostegno
In coda alla riunione dell’Area V l’Amministrazione ha incontrato le OO.SS. Scuola per l’informativa sui posti di scuola dell’infanzia ed i posti di sostegno.
Relativamente alla scuola dell’infanzia l’organico di quest’anno si chiude in pari con l’OF dell’anno scorso: 8.617 posti, articolati come appresso per provincia:

Provincia

Posti OF 2011/12

Posti OD 2011/12

Posti OD 2012/13

Agrigento

940

940

940

Caltanissetta

627

627

627

Catania

1.647

1.647

1.651

Enna

430

430

424

Messina

1.083

1.082

1.089

Palermo

1.465

1.458

1.475

Ragusa

798

798

796

Siracusa

894

894

894

Trapani

733

716

721

TOTALE

8.617

8.592

8.617

Dal prospetto consegnato si rileva un calo di -6 posti in provincia di Enna, -2 in provincia di Ragusa e di -12 in provincia di Trapani ed un aumento di +4 posti in provincia di Catania, + 6 in provincia di Messina e + 10 in provincia di Palermo.

Organico di sostegno
Passando alla situazione del sostegno l’Amministrazione ha informato le OO.SS. Scuola del mantenimento dei posti (8.247) in OD 2012/2013 pari all’OD 2011 nonostante si registri un decremento di alunni -687 in totale.
Pertanto la situazione in OD 2012/2013 risulta la seguente:

Provincia

Variazione % alunni

rispetto OF 2012

Posti

Rapporto Alunni/Posti

Agrigento

-5,31

564

2,43

Caltanissetta

-5,08

515

2,40

Catania

-3,17

1.971

2,84

Enna

2,73

321

2,46

Messina

-2,73

1.130

1,76

Palermo

-4,16

1.840

2,73

Ragusa

-7,09

392

2,37

Siracusa

4,88

676

2,57

Trapani

-6,21

837

2,13

TOTALE

-3,25

8.247

2,48

La circolare sugli organici, già diramata, dettaglia in maniera precisa i criteri per l’assegnazione dei posti in ragione della consistenza degli alunni diversamente abili presenti nella varie scuole della Sicilia con l’obiettivo di assicurare fin dall’OD un ragionevole rapporto che va modificato in situazione di OF solo in caso di sopravvenienze e particolari situazioni di gravità emerse successivamente.

Posti comuni in aumento
Al termine della riunione il Direttore Generale Regionale ha informato le OO.SS. Scuola che sono stati assegnati altri 120 posti comuni alla Sicilia. Certamente non sono incrementi da capogiro, tuttavia, è una risposta forte e chiara da parte del MIUR alle richieste argomentate avanzate a suo tempo da parte dell’USR Sicilia; peraltro trattandosi di posti in OD su di essi si possono fare tutte le operazioni (mobilità, assunzioni, ecc.).

(A cura di Ninni Bonacasa)