Primo incontro OO.SS. Scuola-Miur sull’organico del personale ATA per l’anno scolastico 2013/2014…(da ceripnews)

 

 

Prime proiezioni sugli organici Ata in Sicilia
Crollano 113 posti su un totale regionale fissato a 888
contro 1.001 dell’anno scorso

 

Secondo i dati forniti sul numero delle Istituzioni scolastiche derivanti dai piani di dimensionamento delle varie Regioni, su un totale di 8.653 di scuole autonome, quelle sottodimensionate sono 552 e su queste continuerà, come nell’anno scolastico in corso, a non essere assegnato il posto di Dsga in organico di diritto. L’Amministrazione sta predisponendo un riparto dei 204.888 posti corrispondenti all’organico di diritto 2012/2013, incrementando ovvero riducendo la dotazione di ciascuna regione proporzionalmente all’incremento / decremento degli alunni.
Per la regione Sicilia la situazione che segna una differenza negativa di 113 posti, è riassumibile attraverso la seguente tabella
:

Istituzioni

A.s. 2012/13

A.s 2013/14

Differenza -/+

Circoli Didattici

158

123

– 35

Scuole Medie e I.C.

484

461

– 23

TOTALE 1° CICLO

701

628

– 73

2° Ciclo e Ist. Educ.

300

260

– 40

TOTALE REGIONE

1.001

888

– 113

Per il 15 maggio è previsto un nuovo incontro dove saranno fornite le tabelle con l’ipotesi di riparto alle Regioni, ma bisognerà tenere conto che anche le attuali scuole sottodimensionate non lo saranno più il prossimo anno scolastico e quindi bisognerà incrementare i posti in organico di diritto superando il tetto attuale fissato a 204.888 posti.
Ne sapremo di più nella prossima riunione fissata per mercoledì 15 maggio p.v.