Se la mia scuola prendesse fuoco con tutti quelli che ci sono dentro, l’umanità intera ne trarrebbe beneficio“…

Così una professoressa di una prestigiosa scuola superiore di Viareggio ha scritto sul suo profilo Facebook prima di andarsene in vacanza pochi giorni dopo la fine degli esami di maturità.

Uno sfogo che non è certo passato inosservato. E che, non appena è stato letto da studenti, colleghi e amici che hanno la sua amicizia su Fb, ha provocato polemiche a non finire. Tanto che l’incendiario post è arrivato fin sulla scrivania del preside. Di fronte alle polemiche per l’accaduto, la professoressa si è giustificata dicendo che si trattava di uno sfogo che non immaginava provocasse tanto scalpore ed ha chiesto scusa alla scuola. Resta adesso da capire se vi saranno o meno ripercussioni al suo rientro a scuola a settembre.

da Tuttoscuola