Profumo: nuovo regolamento per i concorsi…(da tuttoscuola)  


 

”Entro i primi dieci giorni di gennaio avremo una bozza del nuovo regolamento per i concorsi della scuola”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo che, a margine di una conferenza stampa a Palazzo Chigi sul processo civile telematico, ha precisato che ”si è preferito aspettare i risultati della prima fase del concorso a cattedre che si è concluso ieri”.

Non si hanno altre notizie su come potrebbero cambiare le regole del concorso. E’ certo tuttavia che se ne occuperà il prossimo governo, considerati i tempi lunghi delle procedure che riguardano i regolamenti. Però l’attuale ministro, sull’onda del successo organizzativo del concorso ora avviato con la prova preselettiva, intende lasciare al suo successore una bozza da cui partire. Per quanto lo riguarda, ha ripetuto anche oggi che il suo futuro non sarà in politica ma nell’università e nella ricerca. “Sono un professore…”