Quanto guadagna un preside? Anche 77mila euro l’anno di P.A…(da Latecnicadellascuola)

 

15/08/2013

Ma si passa da 41mila a 77mila euro l’anno lordi: sono gli sbalzi di stipendio dei dirigenti scolastici lombardi che Il Corriere ha pubblicato ieri

E infatti il giornale è andato a spulciare gli stipendi dei dirigenti scolastici, che, in nome della trasparenza, sono pubblicati online con spiegazioni nei dettagli su stipendio, anzianità, risultati, incarichi aggiuntivi, retribuzione di posizione, eventuali reggenze.
In cima all’elenco delle retribuzioni, scrive il Corsera, c’è la dirigente scolastica provinciale, da poco sostituita, ma la cui ultima retribuzione annuale è stata di 112 mila 674 euro, somma di quota tabellare di 43 mila euro, oltre 30 mila di posizione per parte fissa variabile, quasi 30 mila euro di retribuzione di risultato e quasi 10 mila di anzianità di servizio.
La gran parte dei dirigenti scolastici prende invece somme oscillanti tra i 50 e i 60 mila euro, ma con presidi che superano i 70 mila euro e altri che scendono a meno di 45 mila.
Il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Iseo ha raggiunto infatti quota 77 mila 285 euro: 43.311 euro di stipendio tabellare, oltre 14 mila euro di retribuzione per la parte fissa e variabile, 4 mila euro di retribuzione di risultato. All’opposto c’è il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Cividate Camuno, il quale arriva a 41.402 euro, partendo da uno stipendio tabellare di 37 mila euro a cui si sommano poco più di 4 mila euro nella voce «Altro»