Ferreo e discreto il servizio d’ordine e non per bloccare nordici hooligan o altri potenziali e violenti aggressori, ma solo pacifici contestatori verbali che non condividono la riforma della Buona Scuola. Assenti, in incognito o mimetizzati gli annunciati 1000 innamorati della scuola

RENZI ONE MAN SHOW E LA BUONA SCUOLA

All’iniziativa Pd sulla scuola di oggi (22 febbraio 2015), Matteo Renzi ha partecipato in doppia veste, ha recitato due ruoli. Il Renzi Presidente o Premier ha parlato di scuola al Renzi Segretario Pd che si è trovato pienamente d’accordo col Premier! Anche alcuni altri dei presenti avevano doppio ruolo o doppia casacca: sia quella del governo o del Miur, sia quella del Pd!

Ferreo e discreto il servizio d’ordine e non per bloccare nordici hooligan o altri potenziali e violenti aggressori, ma solo pacifici contestatori verbali che non condividono la riforma della Buona Scuola. Assenti, in incognito o mimetizzati gli annunciati 1000 innamorati della scuola.

Del resto la sala del meeting nel Nazionale Spazio Eventi “location unica ed esclusiva localizzata nel cuore del tessuto secolare e stratificato di Roma”, era piccolina, non aveva la capacità della Stazione Leopolda, poteva contenere solo 400 persone

——-

Renzi, l’Italia riparte dalla scuola, cambiamo le regole

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/02/22/scuola-giannini-mai-piu-bimbi-isolati.-la-nuova-scuola-di-renzi_b64e0df0-7efc-4274-a5fe-576dae15c71f.html

Renzi all’iniziativa Pd sulla scuola, la contestatrice: “Non si può fare spazzatura dei precari”

http://video.huffingtonpost.it/politica/renzi-all-iniziativa-pd-sulla-scuola-la-contestatrice-non-si-puo-fare-spazzatura-dei-precari/3534/3532

Nazionale Spazio Eventi

http://www.mconline.it/struttura/roma/18487/nazionale_spazio_eventi.htm