Dopo il rinvio del rinnovo delle elezioni provinciali, la giunta Crocetta pensa ad un rinvio di una-due settimane delle elezioni amministrative nei 142 Comuni dell’Isola…

 

 

per poter avere il tempo di varare la riforma della legge elettorale prima della convocazione dei comizi. Tutto dipenderà dalla volontà reale, e non presunta, dei capigruppo di ridiscutere la legge sul doppio voto, anche se l’ARS deve fare i conti anche con la Finanziaria da approvare, sempre che si trovi un a soluzione al buco di un miliardo ed ai tagli imposti da Roma pari a 800 milioni di euro.