Mostra immagine a dimensione interaSiglato il Contratto Regionale Integrativo sulle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie del Personale della Scuola per il 2010/2011…(da cgilct)

 Riportiamo una sintesi del contratto regionale siglato oggi.

_____________________________________

Report sul contratto regionale

 

 

E’ stato chiuso oggi  il Contratto Regionale Integrativo sulle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie del Personale della Scuola. Riportiamo di seguito i punti salienti.

 

  • Le scadenze per la presentazione delle domande

 

Rimangono quelle del contratto nazionale.

 

  • Riaggregazione cattedre orario esterne

 

La riaggregazione di una cattedra orario esterna può essere richiesta dagli interessati  entro il 24 luglio; tuttavia la riaggregazione potrà essere effettuata al termine delle operazioni di rientro, anche su spezzoni, nella scuola di precedente titolarità.

 

  • Riassorbimento esubero

 

Per quanto attiene i criteri di individuazione dei posti a disposizione eventualmente necessari per il riassorbimento del soprannumero gli UU.SS.PP debbono sentire preventivamente le Organizzazioni sindacali..

I docenti in esubero assegnati a disposizione potranno essere utilizzati anche per il potenziamento dell’offerta formativa (anche espansione tempo scuola) nonché per le attività di lotta alla dispersione.

 

  • Rinunzia domanda

la rinunzia alla domanda di utilizzazione o di assegnazione provvisoria deve pervenire  all’Ufficio della Direzione territorialmente competente almeno 4 giorni prima della relativa operazione.

 

·         Docenti sostegno

 

È stato ribadito che il docente di sostegno non può essere utilizzato per la sostituzione di docenti assenti né per altre attività dato che il docente di sostegno è contitolare della classe.

 

 

·        Docenti 2° grado

Per quanto riguarda i docenti della scuola secondaria di secondo grado il contratto regionale sarà integrato sulle  base delle modifiche  che saranno apportate  al contratto nazionale secondo la riserva di cui all’art. 1 comma 11 del CCNL 15/7/2010.

 

 

·         Docente in servizio nei progetti di lotta alla dispersione

Le domande di conferma e/o di nuova utilizzazione dovranno essere prodotte entro e non oltre il  26/7/2010 agli Uffici della Direzione territorialmente competenti .

 

Il direttore regionale ha comunicato ai sindacati che, al momento, i posti disponibili per la dispersione scolastica sono 28, così distribuiti: 22 posti  a Palermo e 6 posti  a Catania. L’ eventuale ulteriore disponibilità di posti sarà oggetto dell’informativa riguardante l’organico di fatto.

 

Considerato l’incremento  del tasso di dispersione scolastica registratosi nella scuola primaria e secondaria, la Flc Cgil,  di concerto con gli altri sindacati, ha chiesto la conferma del numero di  posti dello scorso anno scolastico.

 

  • Scambio di posto tra coniugi

Le domande dovranno essere presentate entro il 10/8/2010 per il personale docente ed entro 25/08/2010 limitatamente al personale A.T.A..

 

·         Personale ATA

 

Il contratto sarà concluso, per quanto non ancora previsto, il 27 luglio 2010.

 

Catania, 19 luglio 2010

 

_____________________________________________________________

 

Allegati

Il Contratto