Sul merito si al confronto, ma niente diktat. Ora si paghino gli scatti di anzianità – Dichiarazione di Francesco Scrima…

Non ci sottrarremo al confronto su come valorizzare le professionalità, premiando anche il merito: lo abbiamo detto con chiarezza nell’ultimo incontro del Ministro con i sindacati. Con altrettanta chiarezza, diciamo al Ministro che sul pagamento degli scatti in corso di maturazione esiste un’intesa cui va data subito attuazione, emanando tempestivamente il decreto ministeriale previsto dalla norma di legge.

Il Ministro ci convochi subito per parlare di questo. Sul resto – quale valore abbia o non abbia l’esperienza acquisita con l’anzianità di servizio, quale rapporto debba avere con altri parametri di valutazione della qualità del lavoro – avremo modo di discutere, e lo faremo meglio se nessuno si presenterà al tavolo ponendo come un diktat il proprio punto di vista.

Non sarebbe il modo migliore per avviare un confronto che voglia essere davvero costruttivo, puntando a soluzioni condivise.

Roma, 10 settembre 2010

Francesco Scrima, Segretario Generale CISL Scuola