Sarà forse una coincidenza, ma due dei massimi registi contemporanei, due tra i pochi ad essere universalmente riconosciuti come maestri (il siberiano Dodin e il lituano Nekrosius) negli ultimi tempi…
Leggi tutto»