Perché la macchina organizzativa del concorso DS si è arenata?

Scaduto il termine del 31 marzo entro il quale il Governo avrebbe dovuto adottare il nuovo regolamento del concorso. Potrebbe forse cambiare qualche regola ma i contenuti non subiranno certamente modifiche. Per il momento, però, nulla fa concretamente pensare ad un rinvio “sine die” del concorso… Continua a leggere

Concorso Ds Campania: “Una Storia (in) finita?”

 Il coordinatore provinciale dei Ds della Cisl Scuola di Caserta, Vincenzo Brancaccio, ieri (7 aprile) ha inviato alle strutture del Sindacato ed alla stampa di settore il suo punto di vista sul concorso Ds in Campania, definendolo “Una Storia (in) finita?”. Il punto di vista di Brancaccio, va oltre le “ordinarie preoccupazioni” e pone questioni politiche di notevole profilo a tutti i livelli. Per questo motivo riportiamo integralmente la nota del Coordinatore provinciale… Continua a leggere

Colpo di scena: concorso ds annullato in Campania

Il Consiglio di Stato, eccependo sulla irregolarità della nomina di due commissari, il 2 aprile ha annullato gli esiti del concorso bandito nel luglio del 2011. Per il Coordinamento dei Ds è la mortificazione dello Stato di diritto, perchè in precedenza il Tar e lo stesso Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, avevano accertato la regolarità della procedura…

Continua a leggere

Concorso ds: snellire prove e procedure

Nuovo concorso ds: c’è qualcuno che pensa sia necessario affrettarne l’iter per il bene comune. Evitare cioè uno svolgimento appesantito da troppe prove affinchè le assunzioni possano attuarsi già da settembre 2016.

E’ questa la richiesta dell’on. Milena Santerini (Scelta civica) che ha presentato una raccomandazione alla Camera dei deputati relativamente all’andamento delle procedure preliminare in vista del bando del prossimo concorso.

L’articolo 17 del decreto-legge n. 104 del 2013 ha infatti, com’è risaputo, introdotto un nuovo sistema di reclutamento dei dirigenti scolastici, basato su un corso-concorso selettivo di formazione bandito annualmente dalla Scuola nazionale dell’amministrazione per tutti i posti vacanti, disponendo l’abrogazione della disciplina previgente, che prevedeva lo svolgimento delle procedure su base regionale. Visto però che  l’indizione del nuovo corso-concorso, prevista entro il 31 dicembre 2014 per la copertura dei posti vacanti di dirigente scolastico nelle regioni nelle quali sia esaurita la graduatoria del concorso indetto con D.D.G. 13 luglio 2011, non ha avuto luogo e per questo si è resa necessaria una proroga al 31 marzo 2015, se il lungo e complesso meccanismo che è stato teorizzato ( ben 4 prove (test preselettiva, 2 scritti, un orale), più un corso di 4 mesi e 2 di tirocinio) è evidente che molto difficilmente si potrà concludere il tutto entro il 31 agosto 2016.

Ma la carenza di dirigenti è notevole e molti istituti sono già affidati in reggenza. Alla luce di ciò, l’on. Santerini, impegna il Governo ad adottare iniziative normative per sanare l’eventuale carenza di dirigenti già a partire dal prossimo anno scolastico, prevedendo un coinvolgimento dei dirigenti stessi nella scrittura del Regolamento per l’attuazione del corso-concorso per l’assunzione di dirigenti scolastici o una sua eventuale modifica, al fine di rendere più snelle ed efficaci le procedure concorsuali.
Ciò potrebbe significare fare una cura dimagrante alla pre-selezione, eliminando i quiz relative a informatica e lingua straniera e togliere almeno uno scritto.

Una cosa è dunque certa. Troppe scuole sono nelle mani di dirigenti non titolari, urge sbrigarsi e snellire, semplificare, partire al più presto per l’avventura di questa nuova tornata concorsuale…

Silvana La Porta

http://www.tecnicadellascuola.it/item/9768-concorso-ds-snellire-prove-e-procedure.html

Concorso per dirigenti scolastici in Campania: calma e gesso

Concorso per dirigenti scolastici in Campania: calma e gesso – Blog

“L’esclamazione calma e gesso, utilizzata per invitare una persona a riflettere e valutare bene una situazione, per evitare di prendere decisioni affrettate, ha origine dal gioco del biliardo… Continua a leggere

Attesa per il nuovo concorso per Ds

Tra le intenzioni del MIUR c’è il prossimo bando del nuovo concorso per Dirigenti scolastici attraverso un corso-concorso gestito dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione con selezioni annuali in ragione dei posti disponibili, e potrebbe essere la volta buona per cancellare alcune recenti nefandezze regionali e la rituale messe di reggenze sui posti vacanti e disponibili…

Come è noto, l’infornata di ieri di 620 nuovi Ds è solo una piccola parte di una voragine che si era creata da tempo e che MEF e MIUR hanno sanato solo “in zona Cesarini”, per usare un termine calcistico, senza tuttavia trovare soluzioni valide diverse per la copertura di oltre mille posti vacanti residuali (607 istituti in tutta Italia + 475 istituti sottodimensionati).
In questa situazione davvero seria resta poco credibile la decisione di non accogliere la richiesta di proroga di 180 Ds che dal 1° settembre prossimo saranno collocati in quiescenza contro la loro volontà e avrebbero garantito una presenza stabile e consolidata ad altrettante scuole.

da ceripnews Ninni Bonacasa Continua a leggere

L’USR Sicilia convoca il 29 agosto i candidati del concorso 2004 rinnovato

Nelle more che arrivi l’autorizzazione all’assunzione in ruolo sui posti di Dirigenza scolastica da parte del MEF, l’USR Sicilia ha convocato i candidati inclusi nella graduatoria di merito del concorso di cui al D.D.G. 22/11/2004 rinnovato per effetto della Legge n. 202/2010… Continua a leggere

Concorso ds Sicilia 2004: finalmente la graduatoria definitiva

Il Dirigente dell’Ufficio IV dell’USR Sicilia, Marco Anello,       con provvedimento prot. n. 14107 dell’8 agosto scorso, ha pubblicato la graduatoria definitiva relativa ai candidati di cui all’art. 2, lett. c) del D.M. n. 2/2011…
Di seguito gli articoli compresi nel provvedimento:
Art. 1 – È approvata in via definitiva la graduatoria generale di merito relativa ai candidati di cui all’art. 2, lett. c) del       D.M. n. 2/2011, secondo l’ordine decrescente della valutazione complessiva finale conseguita da ciascun candidato, risultante dalla somma dei voti riportati nelle prove scritte e del voto riportato nella prova orale.
La predetta graduatoria è allegata al presente decreto, di cui costituisce parte integrante.
Art. 2 – Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro 120 giorni, per i soli vizi di legittimità, ovvero ricorso giurisdizionale al T.A.R., entro 60 giorni, decorrenti dalla data di pubblicazione all’Albo di questo Ufficio Scolastico Regionale.
Art. 3 – Il termine per la produzione della documentazione relativa alle precedenze utili per la scelta della sede è fissato al 18 agosto p.v. .
– –
Fin qui il decreto dell’USR Sicilia; è scontato, pertanto, che la convocazione per la scelta della sede avrà luogo nei giorni appena successivi al 18 agosto e si parla già di una data possibile: martedì 26 agosto. Ovviamente si resta in attesa di formale comunicazione da parte dell’Ufficio.

Corso-concorso ordinario per Dirigenti scolastici D.D.G. 22.11.2004 Rinnovazione procedura concorsuale – Legge 202/2010 – Graduatoria definitiva.

Allegati:
Scarica questo file (Decreto pubblicazione graduatorie definitive concorso DS 2004.pdf)Download [Decreto pubblicazione graduatorie definitive concorso DS 2004] 84 kB
Scarica questo file (Graduatoria definitiva da pubblicare rinnovazione concorso 2004 art. 2 lett.pdf)Download [Graduatoria definitiva da pubblicare rinnovazione concorso 2004 art. 2 lett] 18 kB

Continua a leggere

Docenti partecipanti concorso dirigenti in Campania si appellano alle istituzioni

Relativamente al concorso per dirigenti scolastici in Campania, che è stato a più riprese bloccato dalla Magistratura, un trentina di docenti della provincia di Avellino, che preferiscono non divulgare i loro nomi alla stampa, tra cui alcuni professori risultati non idonei al detto concorso, hanno indirizzato una Lettera aperta a numerose autorità al fine di scongiurare scorciatoie politiche… Continua a leggere

Sentenza Cds su concorso dirigenti in Calabria. “Nella composizione della commissione non c’è alcuna incompatibilità”

Nella composizione della commissione calabrese non esiste alcuna incompatibilità. Questa la sentenza definitiva della giustizia amministrativa nell’ambito del concorso per il reclutamento di dirigenti scolastici… Continua a leggere

Continua il caos concorsi per Ds Notificate all’USR di Napoli due diffide giudiziali

Continua il tormentone sull’ultimo concorso Ds. Sono state notificate all’Ufficio Scolastico Regionale di Napoli due diffide giudiziali promosse rispettivamente dagli idonei con l’obiettivo di ottenere la pubblicazione della graduatoria di merito e l’altra degli inidonei per motivi opposti… Continua a leggere

Soluzione per i concorsi Ds annullati e servizi di pulizia e ausiliari nelle scuole

Verso l’approvazione definitiva del decreto-legge 7 aprile 2014, n. 58 che dalla Disposizioni urgenti per il corretto svolgimento dell’attività scolastica e che con due articoli sblocca, sia pure temporaneamente, la situazione dei Dirigenti scolastici in servizio che si sono visti annullare la procedure concorsuale… Continua a leggere

Dirigenti scolastici, verso il concorso nazionale

Entro dicembre 2014 dovrà essere bandito il corso-concorso per dirigenti scolastici secondo le nuove regole di reclutamento introdotte dalle legge 128/2013 e che – se verranno confermati nel testo finale gli emendamenti votati dal Senato in sede di definitiva conversione in legge del DL 58/2014 – sono destinate ad avere applicazione in tempi non rinviabili rispetto alla scadenza indicata in apertura…(da ceripnews) Continua a leggere

Concorso per presidi, anche la magistratura penale faccia luce!

Continua a far parlare l’ultimo concorso a preside, in Calabria, attualmente al vaglio dei giudici del Consiglio di Stato. Ad esprimere forti perplessità è l’avvocato penalista Pasquale Italiano, legale di  una candidata bocciata agli orali…(di Antonella Mongiardo)

Continua a leggere

Nuovo concorso dirigenti probabilmente entro il 31 dicembre 2014

Nella seduta di giovedì 8 maggio 2014, come riportato in un articolo dell’Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale ASCA, la commissione Istruzione del Senato ha illustrato le proposte di modifica al DL 58/2014 per garantire il regolare svolgimento del servizio scolastico…

Continua a leggere