Taormina. Nuovo appuntamento di Taormina Arte Musica con il concerto di Lola Astanova, che venerdì 16 agosto sarà di scena sul palco del Teatro Antico di Taormina…

 

 

 

La pianista russo-americana suonerà di Leonard Bernstein “Ouverture to Candide e Symphonyc dances – West Side Story”, di Giuseppe Tiranno “Cieli Vibranti” e di George Gerschwin “Rapsodia in Blu”.

Piccolo talento già all’età di 6 anni, Lola Astanova, classe ’85, cominciò a studiare pianoforte per poi iniziare la sua carriera appena due anni dopo e diventare presto una delle più note interpreti di Chopin e Liszt. L’anno scorso, di questi tempi, la pianista ha collaborato con Jahia Ling e la San Diego Symphony per uno speciale concerto all’aperto alla San Diego Marina Park del Sud.

Dopo la performance di Lola Astanova, il programma di Taormina Arte prevede altri tre concerti, dopo quello di apertura che lo scorso 20 luglio ha visto Ludovico Einaudi nella storica cavea taorminese. Mercoledì 21 agosto, infatti, sarà la volta di Mario Galeani, uno dei pochi pianisti italiani “guest star” della Royal Philarmonic Orchestra di Londra, con cui ha inciso con grande successo. Il pianista sarà sul palco del Teatro Antico con un programma d’eccezione: Beethoven, Liszt, Chopin, Wagner, Verdi e Gershwin. Il 24 agosto suonerà Giovanni Allevi, mentre il 29 agosto chiuderà Valentina Lisitsa.