In una manciata di giorni verranno sottoscritti svariate decine di migliaia di decreti di assegnazione e di contratti individuali. Interessati docenti, dirigenti scolastici e personale Ata di ruolo e precari. L’esempio di Roma, dove si parte il 19 agosto. Un consiglio a tutti gli interessati: tenete sott’occhio i siti internet degli ex Provveditorati, le date indicate valgono come effettiva convocazione…

Da anni, anzi da decenni, si continua a dire che così non va. Però non cambia nulla. E si va avanti allo stesso modo: con i tempi ristrettissimi e a suon di ricorsi, figli spesso di decisioni prese dalle varie amminsitrazioni senza la necessaria ponderazione. Stiamo parlando del tour de force che uffici scolastici territoriali e Usr sono chiamati a mettere in atto negli ultimi dieci giorni di agosto e i primi di settembre.

Tra utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, immissioni in ruolo e supplenze annuali – di docenti, dirigenti scolastici e personale Ata, di ruolo e precari – , in una manciata di giorni verranno sottoscritti svariate decine di migliaia di decreti di assegnazione e di contratti individuali.

Vale per tutti, il programma stilato in queste ore dall’Ambito territoriale di Roma, una delle realtà scolastiche italiane più diificili da gestire, per la presenza di un alto numero di scuole e lavoratori, di ruolo e precari, oltre che per la vastità del Comuni che abbraccia: martedì 19 agosto si portano a compimento le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie di tutti i cicli scolastici, attuando le necessarie rettifiche conseguenti anche ai ricorsi degli interessati; il giorno stesso, fino al 26, si effettueranno le assunzioni a tempo indeterminato per i vincitori di concorso (gli Ata devono attendere qualche guorno in più); da mercoledì 27 agosto si passerà alle immissioni in ruolo dei precari inseriti nelle GaE e (nel caso degli Ata) nelle cosiddette graduatorie dei ’24 mesi’; dal 3 settembre, infine, inizierà la “giostra” delle supplenze annuali (su posti vacanti) o sino alla fine dell’anno scolastico ( su posti liberi solo per un anno).

Tutti i docenti, dirigenti scolastici, amministrativi, tecnici e collaboratori scolastici interessati alla mobilità di fine agosto, all’immissione in ruolo o a stupulare un contratto a tempo determinato attraverso gli Ambiti territoriali faranno bene, quindi, a tenere sotto controllo i siti internet della provincia dove sono collocati: sempre in queste ore, l’Usr del Lazio ha comunicato che gli Uffici Territoriali di Roma, Latina, Viterbo, Rieti e Frosinone, nei prossimi giorni “pubblicheranno sui rispettivi siti Web nelle Sezioni Albo Istituzionale On Line e News o In Evidenza o Titolo Simile i calendari di convocazione (sia per il concorso ordinario sia per le graduatorie a esaurimento) per l’individuazione per la stipula del contratto di lavoro a tempo indeterminato. La convocazione avverrà ad ogni effetto di legge esclusivamente tramite il citato calendario”.

Quindi il consiglio è: occhi aperti, le convocazioni non possono sfuggire!

http://www.tecnicadellascuola.it/item/5493-utilizzazioni,-immissioni-in-ruolo-e-supplenze-annuali-tutto-in-due-settimane.html